14.5.07

Incidente di Vercelli



Il conducente dell'autobus confessa: "mi sono fatto una canna".

Grazie, ministro (che fuma come un) Turco.

Ora, anche lei si ritrova con due bambini sulla coscienza.

ilpa

25 Comments:

Blogger Homer said...

Tanto lei se ne fotte...

3:41 PM  
Anonymous Anonimo said...

Il fatto non è che questo è un sito di destra... Questo è un sito di ignoranti berlusconiani anche un po' fascisti che però leccano il culo alla chiesa. Questo post che cacchio vuol dire per esempio? un cazzo!!!!
Perchè in italia non c'è un vera destra??? sigh!? con degli ignoranti come voi certo che poi quelle capre di sinistra si sentono acculturate.
W Pinochet, così siete contenti!!!

4:20 PM  
Anonymous L'ing said...

Ma qualcuno lo capisce l'anonimo? Da quello che ho capito vuoi la vera destra, giusto?
Vota Forza Nuova la prossima volta e se vuoi andare ancora più a destra, fondati un partito da solo!
Io mi limito a commentare passivamente quello che succede, dx o sx che sia...se tu sei così fervente, sarei interessato a vedere la tua intraprendenza ed il tuo programma politico!Magari dici cose giuste e lo sottoscrivo, magari spari cazzate da mitomane e insulti e allora potresti anche sprofondare, ma per adesso...sprofonda! (non prenderla come una offesa, mi riservo di cambiare opinione se scriverai in futuro cose più costruttive e intelligenti)

6:10 PM  
Anonymous Max said...

L'anonimo si è offeso forse perchè si fa le trombe pure lui. E allora tieniti la Turco.

10:01 AM  
Anonymous Anonimo said...

sangue fascista fa bene alla vista!
siete un branco di ignoranti senza rispetto,e le limitazioni del vostro cerebro non vi permettono di capire il mondo al di la del vostro fottutissimo egoismo.è grazie a voi che il mondo è pieno di guerre,fame e povertà.

1:16 PM  
Anonymous Adolf said...

Le canne se le faceva pure il Parisotto al liceo e quando doveva portare lui la roba si fumava sempre di merda e lui si intascava i soldi! Ecco la vostra presunzione razza di coglioni fascisti che lo mettete in culo a quel frocio di papa.

2:15 PM  
Blogger Homer said...

Innanzi tutto credo che davvero l'anonimo si sia fatto una bomba prima di lasciare i commenti.

Seconda cosa evidentemente tu sei così fervente perché a te e alla tua gente va bene così, no? O non sei uno di quei comunisti fessi? Di quelli che dicono "io sono comunista" ma non sanno neanche la differenza tra global e no-global (e ne conosco a iosa!)!

Se hai bisogno di farti sentire, prima di tutto devi essere sobrio, poi noi possiamo prendere in considerazione le tue idee. Fino a prova contraria la Turco ha reso legale girare con della droga in possesso...

Caro Adolf,
la parola coglione sta molto meglio in coppia con comunista... ilpari non è una schiappa! E se credi che sia la destra a metterla nel culo alla Chiesa, beh... sostieni anche che Papa Giovanni Paolo II se l'è presa in culo! Perché il Papa precedente ha combattuto il comunismo, per cui, di riflesso, pensi questo!

Addio.

Homer

(ni tieni saleeee?)

3:30 PM  
Anonymous Anonimo said...

Il decreto Turco non è in vigore è stato sospeso, lo sai? quindi non spariamo cazzate per prima cosa, e secondo fa ridere che ilpa venga a farci la predica quando era uno dei peggiori cannaioli che si conoscesse! ma per favore
ipa ha sempre sparato cazzate indipendentemente da cosa crede e adesso è solo peggiorato.
Adolf

7:25 PM  
Blogger Homer said...

Chi non ha mai provato a fare un tiro di canna in vita sua? Se lui l'ha fatto per esperienza, primo non sono cazzi tuoi, secondo non è un cannaiolo.

La Turco ha fatto in modo che i drogati come te stiano dalla sua parte e ha ottenuto ciò che voleva: guarda qua!!!

8:55 PM  
Anonymous terminator said...

tolleranza e rispetto,parole che non conoscete..
tu bevi vino?birra?alcolici?fumi sigarette?
documentati prima di parlare a sproposito..
ma è vostra peculiarità..vota berlusconi va,che il mondo gira bene.coglioniiiiiiiiiiiiiiiiiii

9:40 AM  
Blogger ilpari said...

Decreto Turco sospeso, ok.

Ma la Ministra dovrebbe dimettersi solo per averlo proposto.

Ieri, un quindicenne di Milano è morto a scuola, dopo essersi fatto una canna durante l'intervallo.

Poi, vorrei vedere se quel babbeo che sostiene di conoscermi così bene (e che, tra l'altro, sta prendendo una cantonata della madonna) ha le palle di presentarsi con nome e cognome.

Forza, giovanotto. Fai vedere di che pasta sei fatto.

Saluti.

ilpa

10:05 AM  
Anonymous Anonimo said...

Infatti bisogna legalizzare! Se la si vendesse in negozio, oltre a pagare le tasse, cosa che non fa male, ci sarebbe più controllo sulla qualità e un minor passaggio al consumo di droghe pesanti e i controlli si potrebbero concentrare in altre direzioni (tipo criminali albanesi di merda).

11:52 AM  
Blogger ilpari said...

Beh, anonimo...

Non hai tutti i torti, ma considera una cosa.

Se vogliamo paragonare un cannone ad un bicchiere di vino, il confronto non regge.

Il vino altera la coscienza in dosi elevate, mentre la canna lo fa anche con dosi minime.

E non possiamo permettere a uno sballato di guidare dopo una canna.

D'accordo le tasse, d'accordo la legalità, ma consideriamo gli effetti sociali.

Dal mio punto di vista, il problema resta irrisolto.

ilpa

12:51 PM  
Anonymous Anonimo said...

Sono daccordo con te ilpa in parte. non si può paragonare una canna con il vino è vero. che faccia male in piccole dosi, non so, probabilmente si, ma l'effetto che può avere dipende da soggetto a soggetto, così come 2 birre.
la scorsa settimana in autogrill ho visto due cammionisti veneti che entrati hanno preso un pastis e poi sono ripartiti: ma ti sembra normale???? 1) perchè si vendono alcolici in autostrada 2) e i controlli. questa cosa non è mai stata risolta o voluta risolvere da nessuno.
il problema con la legalizzazione è vero resta irrisolto, ma parlando pure cinicamente, non lo sarà mai, quindi tanto vale cercare di circoscriverlo. cioè, chi vuol farsi una canna se la farà sempre e cmq in ogni caso, l'importante e far capire a cosa si va incontro e non creare tabù, per questo sono per la legalizzazione (no liberalizzazione!) delle canne (e non delle droghe pesanti!).
Cmq sta sera fatevi un bel bicchiere di vino rosso rigorosamente italiano) che di certo non fa male, anzi!

2:22 PM  
Anonymous A said...

Ing: "Io mi limito a commentare passivamente quello che succede, dx o sx che sia..".
Sai dove ti avrebbe messo Dante??Fra gli IGNAVI. Forse dovresti assumere una posizione ogni tanto.
Con stima,
Ciao ciao!!

9:35 PM  
Anonymous paranzoso said...

la paranzzzzzzzza è una danzzzzza che si balla con la latitanzzzzzzzzzzzzza

11:06 PM  
Blogger ilpari said...

E vada per il bicchiere di vino "scuro" (non sia mai che una tale delizia sia accostata al colore 'rosso'! :-D ).

Bella domanda la tua, anonimo! Che condivido pienamente.
In autostrada vige, se non sbaglio, un divieto di vendita degli alcolici in determinate fasce orarie...

Ma, se così fosse, sarebbe ovviamente un divieto all'italiana.

ilpa

9:44 AM  
Anonymous Max said...

Perchè non si vuole ammettere che chi fa uso di droghe pesanti ha iniziato con quelle leggere? Non pensate che sia questo circolo che si vuole spezzare? Legalizziamo gli spinelli oggi e magari domani ci troviamo un mucchio di sballati che si sfasciano di crack.
Infatti poi votano tutti rifondazione!!!!!!!!

12:03 PM  
Anonymous Anonimo said...

Capisco cosa dice ilpa, per quello che dice max mi sembrano sinceramente cavolate. quello che ti fa passare dalle droghe leggere a quelle pesanti non è l'uso di per se ma chi ti invoglia e spinge a farlo. se uno spinello te lo vende uno spacciatore che ha pure crack questo prima o poi te lo venderà, se a vendertelo è un commeso o medico questo non ti venderà mai crack. in olanda i fatti dimostrano che legalizzando il numero di chi fa uso di droghe pesanti è sceso notevolmente. e poi legalizzando levi la materia prima alla criminalità. in ogni caso credi che quelli di AN non facciano uso di spinelli? Ma per favore, siamo sinceri!

4:15 PM  
Blogger ilpari said...

Per essero onesto, me ne frega cazzi se quelli di AN si spinellano (viste le cagate che ogni tanto sparano anche loro, non mi stupirebbe più di tanto...).

L'importante è che non si spinellino i nostri ragazzi.

Quella roba, checché se ne dica, FA MALE!

Anonimo, come si sono attrezzati in Olanda per impedire a chi si sbomballa di cannoni di nuocere agli altri (specialmente alla guida)?

ilpa

4:20 PM  
Anonymous aasasaa said...

I don't see the door!!

6:12 PM  
Anonymous Anonimo said...

In ogni caso l'autista in questione sembra che nella sosta all'autogrill avuta 45 minuti prima del tragico incidente si sia sparato un bicchierino all'autogrill. E' facile immaginare che il colpo di sonno sia stato causato da questo e non dalla canna che si è fatto la sera prima, di cui ,se la vicenda è confermata, non centrebbe nulla. Il problema è che i giornalisti (brutta razza) e i politici (di tutti e due gli schieramenti) invece di fare qualcosa di serio del tipo abolire alcolici in autostrada, aumentare i controlli e sancire il ritiro della patente per chi guida sotto effetto di alcol continuano a litigare canna si canna no solo per cercare di avere più consensi!
Non so se gli alcolici in autostrada siano vietati solo di notte, ma come diceva ilpa sarebbe assurdo, perchè la maggior parte degli incidenti avviene di giorno!
Basta alcolici in autostrada!!!
Carlo

9:08 AM  
Blogger ilpari said...

Mi pare corretto e di non poco buon senso il commento di Carlo: gli alcolici in autostrada sono puro nonsense.

Carlo, per i prossimi commenti ti invito a firmarti con il tuo nome (utilizzando l'opzione 'altro' che troverai qui in basso, senza necessità di registrazione), distinguendoti così dai numerosi 'anonimi', spesso assai poco educati, che visitanto questo blog.

Grazie per i contributi.

ilpa

3:03 PM  
Anonymous Anonimo said...

Povero imbecille sei veramente convinto che una canna fumata la sera prima possa causare un'incidente.. poveraccio io guido il taxi da 10 anni e fumo da 15 e una delle rare volte che non ho fumato erba in servizio ho avuto un'incidente. (l'unico in 20 anni)

3:01 PM  
Anonymous Anonimo said...

tzèèèèèèèèèèè pirla stupido babbeo idiota sottosviluppatoooo
(reggo il confronto pari?) liuk86pv

4:19 PM  

Posta un commento

<< Home