27.9.06

And the winner is...

6 Comments:

Anonymous Max said...

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=121722

Bella Prodi altra figura di merda

12:01 PM  
Blogger ilpari said...

Bene, Max. Una figuraccia avanti l'altra.

E se vado in giro a chiedere "hai votato l'Unione", tutti mi rispondono "Mi? No!".

Ma veniamo all'argomento del giorno: è mancata da pochi giorni una grande scrittrice, una vera ambasciatrice dell'italianità e dell'amor di Patria in tutto il mondo.

Grazie alla Madonna, però abbiamo una nuovissima "scrittrice" che ci incanterà con le sue appassionate parole.

La SCRITTRICE in questione è Romano Prodi.

No, ragazzi, non mi sono bevuto il cervello.

Il nostro Presidente del Coniglio (e non è un errore di battitura) e la sua mogliettina Flavia Franzoni (il cognome, anzi, il Cogne-ome non mi è nuovo...) hanno vinto la XXIII edizione del Premio letterario Capri San Michele.

Con un libro firmato dalla coppia ed intitolato "Insieme".

Già, che cosa romantica!

Un libro co-scritto da Romano, in prima persona singolare e TUTTO AL FEMMINILE!

I casi sono tre: o Romano Prodi ha seri problemi d'identità (che, tra l'altro, non sarebbero i primi) o sta progettando di diventare donna (che, visti i suoi sostenitori, non sarebbe da escludere) o del mitico libro trionfatore non ha scritto nemmeno una parola (che mi sembra l'ipotesi più plausibile).

In ogni caso: ora che il Presidente scrive di se stesso al femminile, come lo/la dobbiamo chiamare?

Romina Prodi?

Stima.

ilpa

12:23 PM  
Anonymous Max said...

Pure questa. Ma i giudici del Premio Letterario non saranno mica elettori del csx?
Pure su queste cosucce barano. Che buffoni.

1:15 PM  
Anonymous inqualificabile said...

posso lasciarmi andare?
comunisti mangiabambini tossici e culattoni ma aandate in cina a rompere i maroni!!!!!!!!!!

....perdonate lo sfogo ignorante di un tipico elettore di destra......

8:59 AM  
Anonymous Max said...

Ilpa beccati questa:

....la preghiera la so tutta, fai morire anche Cossutta.
E che al fianco gli sia caro quel coglion di Pecoraro.
La Bonino con Pannella, non scordarti di Mastella.
E non credo sia un abuso, se ti prendi anche Caruso.
Passerebbe per incuria, lasciar viva Luxuria.
O Gesù, mio protettore, fammi questo bel favore:
sotto un grande prato verde, metti tutte queste merde.

10:12 AM  
Blogger ilpari said...

Non ho parole...

Sono così commosso che mi son cagato addosso!

Hahahaha!

Che lo spasso sia con te!

ilpa

2:18 PM  

Posta un commento

<< Home