7.9.06

Siamo fritti!

6 Comments:

Blogger ilpari said...

Ciao a tutti.
Scusate se vi ho fatti aspettare, ma sapete com'è...
Ed oggi, possiamo tornare a farci un po' di sane risate (amare, purtroppo!) alla faccia di questi babbioni da mercatino che chiamiamo governanti e che prprio come governanti dovrebbero lavorare, ma nel senso del pulire casa altrui (ammesso che ci riescano senza farsi prendere dal panico).
Abbiamo vissuto un'estate densa di cazzate e cazzatine dette e fatte da costoro.

Qualche esempio?

L'indulto ha raggiunto e superato la quota di 22.000 scarcerazioni.

Le prime strutture per la grande distribuzione che si sono adeguate alla liberalizzazione farmaceutica sono state (guardampo'...!) le coop rosse (non avranno per caso avuto una qualche succosa "soffiata" con largo anticipo?).

I nostri soldati sono partiti per il Libano, accolti come eroi ma assolutamente ignari di ciò che dovranno effettivamente fare.

Un comunistello di nome Frammartino è stato ucciso da un estremista palestinese convinto che si trattasse di un ebreo. Il papà del comunistello in questione ha archiviato la cosa con un "ah, bè, allora...".

La Sharia è arrivata ufficialmente in Italia. La prima (di cui sappiamo) a farne le spese è stata una certa Hina, pachistana residente a Brescia, rea di voler aderire alla cultura (?) italiana.

Una giunta di centrosinistra alza un muro di metallo per emarginare gli emarginati e gli alleati se ne stanno zitti zitti. L'avesse fatto un sindaco leghista, sai che putiferio...?

Ed altre varie ed eventuali di cui parleremo ampiamente nei prossimi giorni.

Nel frattempo, grazie a tutti voi per avermi aspettato.

SIAMO TORNATI ALLA CARICA, GENTE!!!

Viva la NOSTRA Italia.

ilpa

10:39 AM  
Anonymous Anonimo said...

grandioso!!!! ah io purtoppo abito proprio in quella città dove hanno eretto il muro; una città che è diventata, da quando c'è il sindaco zanonato, sporca lurida, invivibile, inaccessibile dall'imbrunire all'alba, strapiena di gentaglia che sopravvive di furtarelli e dove non ti è più permesso andarti a bere un caffè con la tua famiglia e farla franca.

12:31 PM  
Anonymous Max said...

Finalmente, esattamente quello che mi aspettavo: la facciona da imbecille di cotechino prodinotti che solo a vederlo ti anestetizza.

Dove sono i pacifinti? Con Berlusca erano contro qualsiasi intervento militare, qualche imbecille voleva pure smantellare l'esercito, stop alla parata, ma dove siete finiti? Adesso la missione da burattini in Libano è condivisa e necessaria. O si rischia di diventare bersagli umani, oppure sarà una inutile missione di vacanza, per ricostruire con i soldi della comunità internazionale i danni fatti da Israele.

E la politica estera? Siamo amici degli Hezbollah, ma anche di Israele, abbiamo ottimi rapporti con i talebani iraniani, e pure con Bush, Putin e le isole Tonga!!! Siamo amici di tutti adesso. Credo che alle nostre spalle tutti si faranno ricche risate.

Il mediatore frocinotti pensa che mostrare il suo faccione flaccido arridente a qualsiasi paese innalzi il nostro potere internazionale, invece diventeremo i pupazzi d'Europa, cioè quelli che eravamo in precedenza del Governo Berlusconi.

1:10 PM  
Blogger ilpari said...

A proposito della politica estera, giustamente segnalata dal sempre vigile Max: c'è una parola che aleggia attorno a questo governo come una mosca sulla merda (metafora azzeccata, neh?).

Questa parola è: EQUIVICINANZA.

Io sento brividi di orrore all'udire questa parola che nemmeno un film di Dario Argento...

Gli italiani sono "equivicini", non "equidistanti".

Siamo ufficialmente vicini alle ragioni di Israele, ma al contempo sosteniamo la causa del Partito di Dio.

Mi sembra che l'Italia sia regredita ai tempi della guerra fra Iran e Iraq.

Vendevamo, se la memoria non m'inganna, le mine antiuomo ad uno e le autoambulanze all'altro.

Vero è che dilaniavamo un pochino la gente con le mine, ma vuoi mettere che ricovero veloce con le ambulanze?

...

Mi vien da vomitare.

ilpa

2:39 PM  
Anonymous Max said...

Ti segnalo questo sito:
http://www.poliziotti.it/
Leggi cosa ne pensano sull'indulto.

3:17 PM  
Anonymous INQUALIFICABILE said...

signor frammartino? buongiorno, hanno ucciso suo figlio...pare sia stato un istraeliano...

COSSAA? MA IO LO AMMAZZO PORC...MALEDET...LO UCCIDOOO...

emmh signor frammartino....è stato un palestinese...si è sbagliato...

SONO COSE CHE SUCCEDOONO, CAPITA A TUTTI DI SBAGLIARE....VABBE' DAI PACE FATTA, ME LO HA DETTO FAUSTO....PER MIO FIGLIO ORMAI E' SUCCESSO...VABBE' DAI...NATALE E' VICINO.....

4:32 PM  

Posta un commento

<< Home