3.11.06

Chi non firma comunista è...!



"Confesso. Ho dato una mano ai nostri servizi segreti militari, il Sismi" scrive Renato Farina in prima pagina sul quotidiano 'Libero', in una lettera aperta indirizzata al direttore, Vittorio Feltri, in cui, parlando dei suoi rapporti con i servizi, spiega che "ho passato loro delle notizie, ne ho ricevute, ho cercato contatti persino con i terroristi, mettendo a disposizione le mie conoscenze, ma anche il mio corpaccione".

"Ho usato tutto, secondo me dentro i confini della legalità - scrive ancora il vicedirettore di 'Libero' - di certo seguendo una scelta morale trepidante ma molto salda. Sono retorico, lo so. Mi sto costruendo un monumento, ma tanto - prosegue - mi hanno buttato giù preventivamente. Se avessero messo in giro la voce che ero una fonte del Kgb si sarebbe alzato - ipotizza - un muro di garantismo. Stare dalla parte dei nostri, giocandosela, merita invece la fucilazione immediata".


Tutti i visitatori del blog ilpari.blogspot.com non solo sono invitati, ma hanno l'obbligo morale e civile di sostenere Renato Farina, uno dei migliori giornalisti del nostro bistrattato panorama informativo nazionale.

In merito alla sua collaborazione con il Sismi (che, ricordiamolo, è quel tanto vituperato organo che contribuisce a salvaguardare la nostra sicurezza), Farina è stato sospeso dall'Ordine dei Giornalisti.

Per favore, firmate e fate firmare la petizione per la sua riabilitazione su www.petitiononline.com/farina.

ilpa

9 Comments:

Blogger ilpari said...

PS: tra i firmatari della petizione figurano due nomi noti che, tra l'altro, hanno le stesse iniziali ed hanno sottoscritto la petizione a pochissimi istanti di distanza l'uno dall'altro: vediamo se riuscite ad individuarli...

Vi do una mano: uno è un ex Premier ricco da fare schifo, l'altro è un suo carissimo cumpà!

ilpa

2:40 PM  
Blogger Homer said...

Mi arrendo... chi sono?

5:27 PM  
Blogger ilpari said...

Ti do un aiutino alla Bonolis, Homer.
Le iniziali sono S e B.

:-D

ilpa

5:55 PM  
Anonymous hunter said...

ciao ilpa...

io mi accingo a firmare...

ed oggi ho pure firmato "Italiani in 5 anni...COL CAZ**!!!"

stammi bene e che ricomincino le danze!

saluti!

7:17 PM  
Blogger Homer said...

Sembra difficile...

9:38 PM  
Blogger Homer said...

...e dai... rischio di non riuscire a prendere sonno stanotte se non me lo dici!!!

9:57 PM  
Anonymous Anonimo said...

qualcuno vi ha avvisato che le patizioni on line non valgono a fini amministrativi? Per legge, le espressioni di volontà valgono solo con firme olografe!

6:27 PM  
Anonymous Anonimo said...

scusate l'errore di battitura....ma ero di fretta....intendevo petizioni, ovviamente!
Comunque qualsiasi manuale di diritto può supportare la mia tesi.
Stima.

1:54 PM  
Blogger ilpari said...

Vero, naturalmente.
Ma credo che serva comunque a far sentire la propria voce.
Nel dubbio, diamogli una mano.
Grazie per la consulenza legale.

ilpa

2:00 PM  

Posta un commento

<< Home